You are currently browsing the category archive for the ‘lo Shiatsu non è un massaggio’ category.

La letteratura scientifica contava già diversi studi sull’effetto del tocco e sull’influenza che l’attenzione del ricevente possa esercitare sul risultato. Ma questi nuovi studi hanno messo luce su quello che succede quando è l’attenzione dell’operatore ad essere osservata. E i risultati sono stati sorprendenti.

Sorgente: L’effetto del tocco sul cervello viene modificato dall’attenzione tattile dell’operatore | Olish.it

Annunci

Per i bimbi, lezioni regolari al mattino e una doposcuola speciale, con attività innovative. Un’ora di compiti e poi via ai laboratori. I bambini visitano le fattore didattiche, entrano in contatto con gli animali e fanno piccoli lavoretti nei campi. Seguono corsi di shiatsu, di teatro, di scacchi e partecipano a laboratori di cucina.

Sorgente: Shiatsu e teatro per i bimbi. Ora è corsa alle elementari – Cronaca – Gazzetta di Mantova

shiatsu e alzheimer

Prosegue il progetto Shiatsu&Alzheimer grazie a positivi risultati emersi durante
la prima fase del progetto, sostenuto dall’Associazione Alzhiemer Orvieto e realizzato
presso la Residenza Protetta Non ti scordar di me di Castel Giorgio (TR).
Leggi l’articolo completo sul sito di Daniela Piola (link: http://www.flowshiatsu.com/alzheimer )

Video-intervista sull’esperienza con lo Shiatsu di una persona affetta da SLA – sclerosi laterale amiotrofica:

shiatsu_logo-ffstLo Zen Shiatsu privilegia l’ascolto e il rapporto umano, il suo approccio è molto morbido e rispettoso della persona trattata, l’empatia e la fiducia sono concetti che hanno il loro posto e sono un prerequisito per una buona gestione delle persone in difficoltà, e sostengono orientamenti pertinenti in cui l’unitarietà (il rapporto corpo/psiche) dell’essere umano non si scorda mai.

(Leggi l’articolo completo sul sito di Shiatsu News…)
(Leggi anche l’articolo de L’Espresso “Metti lo Shiatsu in ospedale”… )

 

Lo Shiatsu in quanto pratica del dialogo non verbale, del contatto con la parte sana dell’individuo, dell’approccio neutro e senza giudizio dell’operatore e del suo intento di “prendersi cura” piuttosto che di “curare”, è una tecnica che si inserisce molto bene nelle attività delle Cure palliative. Perché là dove nulla o poco si può contro il dolore fisico, è fondamentale agire sugli altri aspetti del dolore per contribuire al miglioramento del benessere psicofisico. Si può così scoprire e meravigliarsi di come uno stato di benessere possa non coincidere con l’assenza di dolore.

Leggi l’articolo completo sul sito di Daniela Piola (link: http://www.flowshiatsu.com/alzheimer ) Leggi il seguito di questo post »

Enso-1L’ultima trasformazione: nel pensiero cinese tutto quello che caratterizza la vita e la morte è in continuo divenire, una metamorfosi, una trasformazione, “la vita conduce alla morte e la morte conduce alla vita”.
“Lo Shiatsu può contribuire all’elaborazione dell’accettazione della propria situazione ed a vivere in modo più sereno questa fase della vita.

(leggi l’articolo completo sul sito di Shiatsu News: “Shiatsu in Hospice: il trattamento Shiatsu come cura complementare nelle separazioni dello Yin dallo Yang“)

DSC_0143Negli ospedali pubblici continua a crescere il numero di ambulatori che offrono lo Shiatsu.

Denise, che frequenta il centro ogni settimana: «A 47 anni ho perso il possesso della mia vita», racconta durante l’inaugurazione degli ambulatori. «Ho dovuto rinunciare a tutto, dalla palestra agli amici. Avevo una stanchezza enorme e i dolori agli arti non mi consentivano più di camminare: i medici continuavano a dirmi che ero depressa». Dopo alcuni mesi, la scoperta di avere una malattia rara: la connettivite indifferenziata. «Ho avuto tanta paura, ma la mia vita è migliorata con la medicina integrata. E grazie allo shiatsu riesco ad avere più energia».

Leggi il comunicato dell’Asl 3 Liguria >>
Leggi l’articolo de La Repubblica >>

Corriere della Sera - Shiatsu in Italia

sh49-cop-small-homepage

È in linea il nuovo numero della rivista Shiatsu News (il periodico della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori) che riporta l’articolo del settimanale L’Espresso in cui ero stato intervistato a proposito della mia esperienza di Shiatsu con i neonati prematuri.

È  possibile scaricarla oppure leggerla on line.

hpmLo stress lavoro-correlato è un fenomeno dall’innegabile evidenza, con risvolti sia umani che socio-economici; la sua risoluzione e prevenzione, risultano quindi un obiettivo di primaria importanza.
Il presente lavoro non vuole ridefinire un argomento già molto dibattuto, quanto piuttosto stimolare la costruzione di uno studio per validare una metodologia in grado di poter fornire una possibile soluzione, efficace e a basso impatto economico.

Scarica lo studio completo di Sergio Palandri dal sito della rivista Health Professionals Magazine (Rivista scientifica dei professionisti della salute)  (pdf) >>

SHI-ATSU

Come ormai tutti sanno Shiatsu è un termine giapponese che significa letteralmente pressione (Atsu) esercitata con la mano o con le dita (Shi), ma nella lingua originale Shi-Atsu si scrive 指圧 utilizzando gli ideogrammi, o pittogrammi, che rappresentano idee attraverso simboli grafici evocativi che richiamano significati molto più ampi di quelli che possono dare le lettere e le parole scritte della nostra lingua. Esaminando con attenzione questi simboli vediamo allora come nella costellazione di significati evocati dall’ideogramma Shi-Atsu 指圧 la pressione delle mani divenga un dialogo senza parole, basato sul sostegno, sulla protezione, sull’ascolto e sulla comunicazione non verbale che rende consapevoli e porta al riconoscimento ed all’appagamento dei bisogni più profondi di entrambi gli attori del trattamento: Tori (l’operatore, Yang) ed Uke (il ricevente, Yin).
Per comprendere meglio questi concetti consiglio di leggere con attenzione l’articolo di Fabrizio Bonanomi “L’ideogramma Shi-Atsu” tratto dal numero 24 della rivista Shiatsu News.

Leggi anche “Sciasciu? Sciazzu? Shazzu? Shazu? Shatzu? Shatsu? Shiatzu? Sciatsu? Shiatsu?“>>

Leggi anche “Shiatsu: come, dove, quando e perchè” >>

 

Annunci

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 4.242 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, la Numerologia a Torino

  • Zodiaco cinese: il 16 febbraio inizia l’anno del Cane di Terra
    ll Cane di Terra è perfezionista, riconosce che qualsiasi progetto ha un inizio ed una fine, e tutto ciò che deve fare consiste nel seguirlo passo dopo passo. Brilla di sicurezza propria e tra tutti sarà quello che troverà più quadrifogli nella sua vita. In Amore ha un atteggiamento noncurante: l’amore non è nulla di […]
  • Corso Introduttivo di I CHING a TORINO
    Per imparare ed approfondire l’utilizzo personale dell’I Ching, l’antico Libro dei Mutamenti, come oracolo e guida di saggezza: CORSO INTRODUTTIVO TEORICO/PRATICO DI I CHING  Il corso è adatto a tutti e si svolge in 3 giornate: sabato 7 aprile + 5 maggio + 16 giugno 2018 (dalle 10 alle 17) Docente: Valter Vico Sede: Centro Tao, […]
  • #NeiYe : “Allarga il cuore ed espandi l’energia vitale” #IChing #Esagramma 52
    Allarga il cuore e lascialo senza ingombro Espandi l’energia vitale e lascia che si dilati Il tuo corpo sarà acquietato e senza agitazione. Allora potrai mantenere l’unità e respingere ogni turbamento Potrai vedere ciò che è vantaggioso senza essene irretito E affrontare ciò che è dannoso senza provare timore. Sarai aperto e disteso, ma acutamente […] […]
  • Previsioni numerologiche per il 2018 secondo il “Ki delle 9 Stelle”
    Esaminiamo gli influssi numerologici del prossimo anno per ognuno dei 9 Numeri Energetici Personali calcolati secondo il metodo del Ki delle Nove Stelle. Il Numero Energetico personale di ognuno dipende dall’anno di nascita che troverete indicato nella lista riportata qui di seguito. [1] Il 2018 è un anno caratterizzato dal numero 9 “FUOCO” che, durante ques […]
  • YI Tube “The Foundation” #IChing (video di Harmen Mesker)
  • #IChing : le opere di Elizabeth Nelson ispirate al Libro dei Mutamenti
    “The Book of Changes: Symbolic Landscapes of the I Ching” 64 opere di Elizabeth Nelson dedicate agli esagrammi del Libro dei Mutamenti, Leggi: ‘The Book of Changes’: Elizabeth Nelson’s art inspired by the I Ching | Rutland Herald
  • L’Esagramma del solstizio d’inverno: 24, il Ritorno #IChing
    Originally posted on I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui: Il Libro dei Mutamenti, l’I Ching, riporta un unico riferimento temporale preciso ed è la citazione del solstizio d’inverno nell’Immagine dell’Esagramma 24, il Ritorno: Il Tuono ☳ si trova dentro la Terra ☷: l’immagine del Ritorno. Così gli antichi re al tempo del solstizio d’inverno chiudevano […]
  • Dao e differenti esseri umani
    Quando l’uomo superiore ascolta il dao, si forza di praticarlo e seguirlo; Quando l’uomo medio ascolta il dao, a volte lo conserva, a volte lo perde. Quando l’uomo inferiore ascolta il dao, Se ne fa grandi risate di scherno. Se non ne ridesse, non agirebbe in accordo con il dao. (Daode Jing, cap. 41.) Accanto […]
  • #IChing : sincronicità, mente e materia
    Sabato 18 novembre 2017, Shantena Augusto Sabbadini sarà ospite presso l’Associazione Alma Gaia a S. Marinella (RM) per il seminario: Sincronicità, mente, materia. Un intervento, aperto a tutti… Sorgente: Seminario di Shantena Augusto Sabbadini
  • La teoria dei Cinque elementi nel ‘Classico dei Tre Caratteri’
    La teoria dei Cinque elementi contiene molteplici livelli di complessità e astrattezza che la rendono applicabile ad ogni aspetto della vita: dalla medicina tradizionale, alla musica, dalla cucina, alla geomanzia, dall’architettura, alla filosofia. È una teoria completa e onnicomprensiva che armonizza tutta la cultura cinese… (continua a leggere su Epoch Tim […]

RSS La Stampa Web – La Bussola d’Oro – rubrica di I Ching e Numerologia Orientale

RSS Centro Tao Network

  • Corso Master di SHIATSU & TUINA
    Il Centro Tao Network, nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu, è lieto di presentare: SHIATSU & TUINA:  “Tecniche, manovre e punti del Tuina per il benessere della schiena” Orbassano (TO), sabato 24 febbraio 2018 con Marco Superbi 10,5 Punti Ecos Un corso molto pratico per impadronirsi ed usare da su […]
  • Corso Shiatsu e disabilità per car giver
    Il Centro TAO Network in collaborazione con Edu SHIATSU organizza nell’ambito del Progetto Shiatsu e disabilità un Corso di Shiatsu per i famigliari, assistenti famigliari e amici di persone con disabilità (fisica e intellettiva) e per i volontari. Lo shiatsu è un metodo che per le sue capacità intrinseche di ascolto, ci aiuta ad affrontare e a relazionarsi […]
  • Shiatsu, disabilità e care giver
    La prima volta che ho incontrato un disabile mentale è stato molti anni fa, così tanti che non ricordo bene quale fosse il mio pensiero al riguardo, l’atteggiamento con cui mi ponevo con lei. Certo mi sembrava strana ma in seguito ho incontrato molte persone strane, non necessariamente disabili, ma a volte molto più ‘straniere’. […]
  • Corso di Fiori di Bach 3,4 febbraio
    Un fiore per te, un fiore per la tua anima. Nel primo corso sull’uso dei Fiori di Bach, ciò che si apprende è come scegliere i Rimedi appropriati al proprio benessere emotivo. Il primo corso consente di venire a conoscenza degli effetti benefici sull’animo umano, ma non solo, anche sul benessere di animali e piante, […]
  • AIUTARSI PER POTER AIUTARE
    Essere un famigliare di una persona con disabilità. Essere un famigliare di una persona con disabilità, un genitore, un figlio, un marito/moglie, richiede un impegno e un’attenzione costante alle esigenze dell’altro per molto tempo, per sempre cercare soluzioni a moltissimi problemi, che a volte non hanno risposta, sopperire a ciò che l’altro non può fare [… […]
  • Master di Shiatsu: “Gli 8 PUNTI DI APERTURA dei Meridiani Meravigliosi”
    Il Centro Tao Network nell’ambito del  Corso Master+Ecos “Shiatsu & MTC” per Operatori Shiatsu, è lieto di presentare il seminario di specializzazione monotematico teorico/pratico 8APERTURE Gli 8 Punti Punti di Apertura dei Meridiani Meravigliosi: associazioni simboliche, trattamento globale e per zone a Torino con Valter Vico sabato 20 gennaio 2018 (10- […]
  • Le parole dell’I-Ching
    Corso avanzato teorico/pratico: “LE PAROLE DELL’I-CHING” Per approfondire la conoscenza del linguaggio ed il significato dei termini, dei modi di dire e delle frasi ricorrenti dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti, immergendosi nell’universo simbolico delle sue espressioni, a volte enigmatiche, ma sempre suggestive ed evocative. Il corso è rivolto a coloro ch […]
  • Corso Master di SHIATSU & CHINESIOLOGIA: “le fissazioni vertebrali” a Orbassano (Torino)
    Il Centro Tao Network, nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu, è lieto di presentare: SHIATSU & CHINESIOLOGIA:  “le fissazioni della colonna vertebrale” Orbassano (TO), sabato 16 dicembre 2017 con Domenico Bassi 10,5 Punti Ecos Le Fissazioni Vertebrali rappresentano una situazione molto comune. Si tr […]
  • Corso di NUMEROLOGIA dell’I-Ching a Torino
    “DIAMO I NUMERI!” Corso di Numerologia dell’I-Ching secondo il metodo dei 9 Ki con Valter Vico a Torino 8, 9 e 10 dicembre 2017 (adatto a tutti) Leggi il resto dell’articolo
  • Master Shiatsu e Moxa, l’uso del calore per fortificare le energie difensive
    Lo scopo della moxa è quello di regolare la circolazione energetica nei meridiani e le funzioni fisiologiche. La wei qi è l’energia difensiva che la moxa rafforza. L’uso del calore assieme alla pressione shiatsu è una tecnica di trattamento veramente potente. La moxa ha proprietà “seccanti” di notevole efficacia che agiscono prosciugando l’umidità e allontan […]
  • Osservazioni da un laboratorio scolastico sulla disabilità
    Partendo dalla domanda qual è l’attività motoria giusta per un bambino disabile? La risposta è “quella in cui lui/lei riesce a fare con impegno” (Rossini S., 1983). Il progetto di ginnastica adattata da cui ho tratto queste osservazioni mi ha posto subito quella domanda e questa riflessione. La prima consegna di lavoro nel laboratorio scolastico […] […]
  • Programma formativo sull’I Ching a S. Marinella (Roma)
    Il centro I Ching Roma, in collaborazione con l’associazione Alma Gaia, vi invita a: Il Codice della Facilità La nostra proposta formativa sull’I Ching, interamente riformulata ed arricchita della presenza di esperti di fama internazionale che proporranno seminari a tema aperti a tutti. Ecco com’è strutturato il nostro nuovo programma: Corso principale: 5 LE […]

Blog Stats

  • 470,431 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: