with-a-friend-kleinPer rafforzare lo yin prima di tutto è importante che un bambino abbia una certa calma interiore. Una giornata ritmata, ripetizioni e rituali sono una buona cosa per poterla sostenere. In generale un sonno abbondante, indisturbato e anticipato (a partire da qualche ora prima di mezzanotte) è di fondamentale importanza per lo yin. Proprio nell’ambito del sonno la debolezza della radice yin conduce facilmente in un circolo vizioso: più lo yin è debole e più risulta difficile dormire e più lo yin si indebolisce… Per nutrire bene yin e Sangue è naturalmente importante anche l’alimentazione, in particolare l’apporto sufficiente di nutrienti come vitamine, minerali, aminoacidi e acidi grassi essenziali. I bambini soprattutto durante le fasi di crescita hanno un elevato bisogno di questi nutrienti ed esso rimane facilmente scoperto se troppo spesso si sfamano con bombe caloriche prive di valore nutritivo.

(leggi l’articolo completo sul sito di Karin Wallnöfer…)